I benefici per la salute del succo di melograno

Conosciuto e ampiamente apprezzato da migliaia di anni, i benefici del succo di Melograno sono ancora discussi, testati e apprezzati al giorno d'oggi. In effetti, la popolarità del succo di Melograno potrebbe, oggi più che mai, crescere per l'ampia gamma di benefici sulla salute che gli vengono riconosciuti. Nativo e coltivato originariamente in Medio Oriente e Asia, il melograno si è diffuso in Asia Orientale, Europa, Africa, nord e sud America. La buccia spessa e la polpa bianca interna racchiudono e proteggono gli arilli (involucri dei semi). Una volta separati gli arilli, questi possono essere mangiati interamente. Di solito, in tutto il mondo, sono usati per produrre il succo di Melograno e questo è il motivo per il quale si parla sempre dei benefici del succo e mai del frutto di per sé. Ad oggi, il succo di melograno è più popolare che mai e i suoi benefici sono sulla bocca di tutti. Ciò è dovuto in gran parte agli antiossidanti presenti nel succo di melograno. Il vino rosso e il tè verde sono da tempo noti per essere benefici per la nostra salute e la scienza ha dimostrato che questi benefici per la salute provengono dai tannini presenti sia nel vino rosso che nel tè verde. Pure i melograni sono ricchi di tannini e gli esperti hanno scoperto che gli antiossidanti presenti nel succo di melograno sono 3 volte superiori (in media) agli antiossidanti presenti nel vino rosso e nel tè verde.

Perché è importante questa scoperta?

Gli antiossidanti sono noti per combattere i radicali liberi nell'organismo e per prevenirne la formazione. Si ritiene che possano svolgere un ruolo importante contro lo sviluppo del Parkinson, dell' Alzheimer, del cancro e di altre patologie legate all'invecchiamento, come l'artrite, le malattie cardiache e l'invecchiamento pre maturo. Se consideriamo questa prospettiva, i benefici del succo di melograno diventano sempre più attraenti. Inoltre il succo di melograno non è alcolico, è delizioso quando servito freddo o ghiacciato e può essere impiegato in cucina in modo versatile specialmente per dare quel tocco esotico in più.

Quali altri benefici per la salute può avere il succo di melograno?

Beh, c'è una lunga lista di utilizzi suggeriti. Uno studio condotto in Israele nel 2004 ha dimostrato che bevendo un bicchiere di succo concentrato di melograno, al giorno per un anno, si riduce la pressione sanguigna così come si riduce il colesterolo LDL (colesterolo cattivo) e si aumenta il colesterolo HDL (colesterolo buono). Altri studi israeliani hanno dimostrato che, oltre alla distruzione delle cellule tumorali del seno, potrebbe avere un effetto preventivo verso questo tipo di patologia.

Sono questi tutti i benefici per la salute del succo di melograno?

Difficilmente si può dare una risposta. Gli studi eseguiti sui topi hanno dimostrato che bere succo di melograno può rallentare non solo lo sviluppo del cancro ai polmoni, ma anche la progressione del cancro prostata. Bere succo di melograno ogni giorno può aumentare il flusso di sangue al cuore, con conseguente miglioramento delle funzioni cardiache. Può impedire l'accumulo di placca nelle arterie e può, eventualmente, diminuire gli accumuli già presenti nei vasi sanguigni. Le donne in gravidanza che bevono succo di melograno giornalmente forniscono ai loro bambini, non ancora nati, una protezione al cervello in caso di parto difficile. Il succo di melograno è anche buono per i denti, la riduzione della placca e la promozione della salute dentale naturale.

Come potete vedere ci sono una vasta gamma di benefici per la salute derivanti dal consumo costante del succo di melograno. Non tutti questi studi sono stati condotti sugli esseri umani, molti sono stati eseguiti sui topi ma la ricerca è promettente e spinge verso maggiori approfondimenti. É interessante e stimolante sapere che tutti questi vantaggi si potrebbero ottenere non assumendo una sostanza disgustosa ma bevendo una bevanda deliziosa e rinfrescante.